Electrolux premiata come “Top Employer” in 7 mercati europei

Per il terzo anno consecutivo Electrolux è stata premiata come Top Employer in Europa: è stata certificata in Svezia, Spagna, Italia, Regno Unito, Polonia, Germania e Francia. Una volta che un’azienda è stata riconosciuta in cinque o più paesi, riceve questa certificazione dal Top Employers Institute che considera una vasta gamma di aree HR: Electrolux si è distinta nelle aree strategia aziendale, valori, etica e integrità, acquisizione di talenti e leadership. “Il 2020 è stato un anno senza precedenti, che ha creato sfide uniche per noi come datori di lavoro. Nonostante la situazione attuale, Electrolux ha continuato a concentrarsi sulla creazione delle migliori condizioni per la sicurezza e il benessere delle nostre persone. Siamo stati in grado di costruire sui nostri punti di forza, ad esempio per quanto riguarda la leadership e la gestione dei talenti, imparando e migliorando anche in aree che sono state accelerate dalle circostanze, come la collaborazione digitale – ha affermato Miriam Kollnig, SVP HR, Communications and Continuous Improvement, presso Electrolux Europe-. Siamo orgogliosi di ricevere ancora una volta la certificazione Top Employer Europe, che riconferma la nostra forte posizione nel mercato per attrarre talenti e verifica la nostra strategia per mantenere i dipendenti coinvolti e soddisfatti”.