La piattaforma SaaS e i mutamenti del cliente

Woman using instant messaging app on mobile phone, view from above

Medallia, player nel settore dell’Experience Management con la piattaforma SaaS, si è ovviamente dovuta confrontare con l’emergenza pandemica che ha avuto – come è noto – drammatiche ricadute sulla “shopping experience”. Con le soluzioni a “pacchetti pre-configurati” Quickstart, Medallia si è attrezzata per affrontare il mutamento di comportamenti e bisogni dei consumatori.
In questo le festività natalizie sono un test importante. Le previsioni sugli acquisti sono duplici: budget ridotti e acquisti indispensabili. È chiaro che in questo 2020 il consumatore cercherà – oltre alla sicurezza – un’esperienza di acquisto “diversa”. Per le aziende il Natale è il banco di prova per testare i cambiamenti del cliente. Medallia offre soluzioni specializzate nella Customer Experience e la piattaforma di intelligenza artificiale SaaS è a supporto per accrescere il business attraverso l’analisi dei comportamenti.
Dichiara Alberto Albano, direttore vendite di Medallia per l’Italia: “La pandemia ha ridotto lo spazio esperienziale del consumatore italiano, ma non le sue esigenze, anzi! Crisi, restrizioni e alfabetizzazione digitale lo hanno reso più esigente e pronto a selezionare i canali, le offerte e i brand che incontra lungo il suo journey quotidiano. Il consumatore italiano non cerca più soltanto il migliore prodotto al miglior prezzo, vuole anche la migliore esperienza per sé. E di fronte a tali esigenze, l’azienda non può limitarsi a dare il meglio, ma deve dare il meglio per lui”.