Premio Innovazione Smau per la cappa K-Air di Faber

Premio Innovazione Smau per la cappa K-Air di FaberFaber ha ricevuto durante l’ultima edizione di Smau il Premio Innovazione per lo sviluppo di K-Air, una cappa smart dall’alto contenuto tecnologico che si caratterizza per le avanzate funzioni di rilevamento della qualità dell’aria indoor e di trattamento dell’inquinamento domestico, controllabili attraverso un monitor presente sulla cappa e da remoto grazie al cloud Faber.

Grazie al suo impegno nella ricerca e nel rinnovamento digitale, l’azienda è stata selezionata per rappresentare all’appuntamento di Smau Milano 2020 il tessuto innovativo della Regione Marche, unitamente ad altre aziende di riferimento del territorio e a 20 start up.

Dino Giubbilei, Direttore Marketing di Faber
Dino Giubbilei, Direttore Marketing di Faber

In merito al Premio Innovazione, Dino Giubbilei, direttore marketing di Faber, ha commentato: «In questo periodo c’è una crescente attenzione all’aria che respiriamo. La cappa è un oggetto che noi tutti abbiamo in casa e da oggi ci potrà aiutare anche nel migliorare la qualità dell’aria tra le mura domestiche, consentendoci di controllare e di intervenire sui parametri di salubrità da qualsiasi luogo. Il monitor integrato nella cappa K-Air permette inoltre di controllare l’usura dei filtri, di navigare per consultare le nostre ricette preferite oppure, dialogando con gli altri dispositivi di casa, di verificare cosa fanno i nostri figli intanto che cuciniamo».