Nasce un punto vendita Smeg a Roma

Nasce un punto vendita Smeg a RomaSmeg apre il suo primo store a Roma nella storica via IV Novembre, nell’ambito del sito Unesco – definito fra il Foro Traiano, l’Altare della Patria e Campidoglio- area anche conosciuta come “distretto governativo“ della nazione.

Situato negli spazi dell’ottocentesco Palazzo Capranica del Grillo, lo store si sviluppa su due piani per un totale di oltre trecento metri quadrati, di cui quasi duecento dedicati esclusivamente alla vendita, così da offrire ai visitatori un’esperienza immersiva all’interno dell’ampia gamma prodotti di Smeg. Il resto della superficie è adibito a uffici e archivio.

I lavori hanno contemplato interventi di valorizzazione dei pregiati elementi architettonici interni, il ripristino della pavimentazione originaria e la manutenzione della pietra naturale e dei mattoni utilizzati per gli archi, le volte e i soffitti.
I materiali presenti non vengono sostituiti ma conservati con l’obiettivo di mantenere inalterate le caratteristiche architettoniche dell’edificio.

Gli arredi sono realizzati in rovere e travertino per dar vita a un’atmosfera calda e avvolgente che contraddistingue tutti i flag-ship Smeg. In questo palcoscenico vengono esposti i prodotti più suggestivi del marchio, a partire dai frigoriferi dipinti a mano nati dalla collaborazione fra Smeg e Dolce&Gabbana: arte, design e moda si mescolano per celebrare la creatività italiana e l’autenticità del Made in Italy.

Fra preziose edizioni limitate e best sellers, lo store presenta anche una grande living kitchen che ospiterà un calendario di appuntamenti di varia natura.

In un periodo in cui l’esperienza di condivisione è stata demandata per la gran parte alla realtà digitale, Smeg volge uno sguardo ottimistico verso il futuro in cui lo spazio fisico ritornerà ad essere un luogo di scambio con un elevato valore aggiunto, con cui poter comunicare la bellezza dei materiali e la piacevolezza di un’atmosfera che rappresenta l‘approccio estetico di Smeg.