MediaWorld – Dimostrazioni sul punto vendita

Giuseppe Caponio, responsabile acquisti MDA/SDA MediaWorld
Giuseppe Caponio, responsabile acquisti MDA/SDA MediaWorld

Le vendite degli elettrodomestici per la cucina stanno registrando un’importante crescita sul mercato. «Stiamo assistendo a una nuova e rivitalizzata domanda verso tutti i prodotti per la preparazione che abbraccia un po’ le diverse esigenze in cucina -, afferma Giuseppe Caponio, responsabile acquisti MDA/SDA di MediaWorld. – Crescono i mercati più classici e semplici alla vendita come i mixer, gli sbattitori, le tradizionali kitchen machine e le macchine per il pane da un lato, ma anche i più elaborati robot da cucina, per la preparazione assistita dei pasti, e i nuovi prodotti tecnologici come le friggitrici ad aria. La gente è tornata a investire tempo nella cucina di casa riscoprendone la bellezza e le potenzialità». «Il recente lockdown -, prosegue Giuseppe Caponio, – ha condizionato le vendite e in tantissimi si sono riscoperti cuochi e pasticceri in casa durante quel difficile momento. Per il periodo natalizio ci aspettiamo un consolidamento definitivo dei trend di vendita e una sempre maggiore scelta dell’elettrodomestico da cucina come regalo dell’inverno o come acquisto legato all’autogratificazione personale». Al momento dell’acquisto, cosa chiedono i consumatori? «Richiedono -, spiega Caponio, – soprattutto supporto per capire come utilizzare al massimo delle potenzialità i prodotti che acquistano, oltre ad approfondimenti legati alla connettività». E sul punto vendita sono sempre molto importanti le dimostrazioni pratiche. «Lo show cooking -, conclude Caponio, – è una best practice per spiegare concretamente ai clienti le potenzialità dei prodotti che stanno per acquistare. Ė una soluzione che permette ai nostri partner commerciali di mettere a disposizione il loro know-how e aiutarci nella mission verso il cliente finale. Ovviamente è un concept da rinnovare alla luce delle nuove regole di gestione degli spazi in negozio».