Faber amplia il catalogo con la nuova cappa Beat

La nuova cappa Faber che purifica l’ambiente Faber amplia il suo catalogo con Beat, un nuovo modello di cappa a lampadari che purifica l’ambiente cucina da fumi, vapori e odori in modo efficace ed efficiente offrendo così un maggiore benessere fra le mura di casa.

Le buone performance d’aspirazione di Beat sono completate dalla funzione Intensive Speed, che attiva il motore alla massima potenza per sei minuti in caso di esigenze di purificazione più decise.

Tra le caratteristiche più importanti del prodotto, il livello di rumorosità del motore di soli 68 db(A), le due luci led per un’ottimale illuminazione del piano cottura e l’etichetta energetica A, a conferma dei bassi consumi di questo modello.

«Beat è un prodotto molto duttile, che consente a Faber di proporre una soluzione smart e accessibile nel segmento delle cappe a lampadario. Il posizionamento di Beat non sacrifica nulla in termini di prestazioni e anche il design si distingue per nitidezza e leggerezza delle linee: non a caso Beat è stata selezionata per la creatività della nuova campagna advertising, perché in Faber crediamo che una delle responsabilità come leader di mercato sia quella di rendere accessibili le migliori tecnologie a un pubblico più ampio possibile», afferma Dino Giubbilei, Direttore Marketing di Faber.

Beat è caratterizzata da linee essenziali e dalla forma conica composta da due pannelli che si affiancano ed è disponibile in quattro varianti di colore (nero, bianco, grigio dark e blu polvere).