Aumento della produzione in Electrolux

Lo stabilimento di Susegana
Lo stabilimento di Susegana

Si è tenuto a Mestre l’incontro tra i sindacati ed i vertici di Electrolux Italia – stabilimenti di Porcia, Susegana, Solaro, Cerreto D’Esi e Forlì. Dal confronto è emersa una situazione di ripresa dei volumi produttivi, tanto che l’azienda prevede di centrare gli obiettivi di budget definiti prima del lockdown.

Circa i dati, per quanto riguarda il mercato europeo nel periodo tra gennaio e luglio le vendite nell’est Europa sono passate dal +3,4 per cento al + 8,1% mentre l’ovest Europa ha fatto segnare un balzo dal -8,1% al -2,3%.

Si legge sul sito della FIOM: «Electrolux ha una perdita dell’1,3% di quote di mercato Europeo, perdita che interessa anche gli altri gruppi; questi volumi sono stati recuperati dai produttori coreani che crescono nelle loro quote di mercato in Europa. Il dato comunque conferma su tutti gli stabilimenti un recupero dei volumi previsti prima del lookdown».