Euronics rinnova la partnership con ESL

Euronics rinnova la partnership con ESLEuronics conferma l’interesse per l’audience crescente degli e-sport rinnovando la partnership con ESL per ESL Pro League, il campionato di quattro settimane in programma dal 2 settembre al 4 ottobre.

La firma per il terzo anno consecutivo della sponsorship si concretizzerà nell’implementazione di iniziative locali sia online che in store e sarà l’occasione per enfatizzare ulteriormente ai clienti finali le caratteristiche di un ricco portfolio di prodotti e per concretizzare la strategia “Human touch in a digital world” sintetizzata nel claim internazionale dell’insegna.

John Olsen, Managing Director di Euronics International si è detto lieto di questa collaborazione che «offre a tutti i nostri membri l’opportunità di interagire con il crescente pubblico dei consumatori digitali. Inoltre siamo orgogliosi di poter essere al fianco della comunità online con la nostra offerta per attenuare le conseguenze della permanenza forzata in casa che vige in molti Paesi; allo stesso tempo useremo questa collaborazione per mostrare ai clienti che i nostri negozi sono luoghi sicuri nei quali recarsi per fare acquisti e rispettosi delle linee guida emanate dai diversi governi nazionali».

«Siamo l’unica insegna d’elettronica che da anni investe nel mondo game presidiando tendenze in forte sviluppo come gli esport che nel periodo del lockdown, a causa del blocco delle discipline tradizionali e grazie al format digitale di questa tipologia di gioco, hanno riportato un ulteriore sviluppo anche nel nostro Paese entrando in molte case e registrando una crescita molto vivace degli spettatori» ha commentato Emanuela Formicola, Marketing & Digital Manager di Euronics Italia: «Crediamo che l’intrattenimento sia destinato a svilupparsi anche post Covid sulle piattaforme digitali, senza sottovalutare che presidiare l’area degli e-sport con eventi come ESL Pro League stagione 12, permette di intercettare una fan base costituita in grande parte da giovani appassionati di tecnologia».