Whirlpool: «Tante novità per investire sul domani»

Novella Sardos Albertini Head of Brands, Communication And Sell Out di Whirlpool Italia

Whirlpool guarda al futuro con novità che coinvolgono tutti i suoi marchi, come racconta Novella Sardos Albertini, Head of Brands, Communication and Sell-out di Whirlpool Italia.

Qual è il primo plus su cui Whirlpool si focalizza?
Direi il nostro portfolio di marche, così diversificato per posizionamento, consumatore cui si rivolge e conseguentemente proposizione di prodotti e “tono di voce”.

Oggi si cercano elettrodomestici sempre più versatili, in grado di integrarsi in qualsiasi cucina.
Proprio per questo presenteremo un nuovo piano a induzione Whirlpool che si caratterizza per una grande facilità di installazione senza interventi nel top della cucina. È un’innovazione a livello di piattaforma che risponde a un bisogno concreto del consumatore, quindi trasversale a tutti i nostri marchi.

Sarà dotato della tecnologia 6° Senso?
Certamente e grazie alla tecnologia 6° Senso sarà più facile cucinare ed effettuare perfettamente quattro diverse tipologie di cottura: mantenere in caldo, bollire, sobbollire, fondere. Abbiamo poi altre proposte a marchio Whirlpool.

Quali?
Presenteremo un altro piano a induzione con cappa aspirante integrata nel piano. È un prodotto di grande praticità e rappresenta una grande innovazione tecnologica: quando l’utente, con un solo tocco, attiva le quattro zone di cottura, la cappa integrata si attiva automaticamente in modo silenzioso ed efficiente.

Avete nuove proposte anche per le lavastoviglie?
Ci sarà una nuova lavastoviglie da incasso, frutto di una nuova piattaforma di produzione, un nuovo prodotto dotato di un sistema automatico di apertura porta che facilita l’asciugatura delle stoviglie oltre ad avere alti standard di performance grazie alla tecnologia Power Clean.

E a proposito di Black Fiber che avete presentato al roadshow?
La suite Black Fiber è una mini gamma da incasso con un nuovo rivestimento e un nuovo colore, proprio perché innovazione sì ma di pari passo con cura per l’estetica, finiture e nuovi materiali.

Di che si tratta?
È una nuova linea che gioca con gli elementi presenti in natura e che vanta adesso un nuovo rivestimento, dalla tonalità acciaio inox nero. Un nero caldo e metallizzato con una finitura satinata morbida testurizzata.

Passiamo ad Hotpoint. Quali novità?
Il forno Active Steam 100, che al tradizionale metodo di cottura affianca la cottura a vapore per offrire nuove opportunità a chi ama cimentarsi nella preparazione di piatti sani e gustosi. Anche su Hotpoint proponiamo il nuovo piano induzione facilmente installabile senza interventi in cucina e il frigorifero Space 400, che riassume efficacemente la nostra strategia di semplificare la vita delle persone garantendo standard elevati.

Perché?
Perché si tratta di un combinato con una capacità di 400 litri, progettato appositamente per adattarsi a una colonna da 75 cm ed è quindi in grado di integrarsi comodamente in cucina, offrendo però fino al 40% di spazio in più rispetto ad un combinato standard. Come le dicevo: praticità e performance. Questo combinato da incasso da oggi è presente anche a marchio Indesit.

Altro riguardo a Indesit?
La nuova tecnologia Push&Go sia sui piani ad induzione sia presente nelle nuove lavastoviglie. La lavastoviglie Push&Go permette lavaggi rapidissimi, di 28 minuti e offre la funzione Extra Size, per lavare pentole di grandi dimensioni.

Non resta che parlare di KitchenAid.
È il marchio che punta sulle performance, per soddisfare i consumatori più esigenti, quelli che vogliono portare la performance professionale in cucina. Proprio per questo presenteremo un nuovo forno, G3EVO, dotato di quattro livelli di cottura avanzata e dell’esclusiva funzione Vapore 100%. È dotato anche di un set di funzioni per gli amanti della cottura sous vide. Nella stessa gamma G3EVO, ci sono anche i microonde combinati che, in soli 45 cm, offrono prestazioni e funzioni di livello professionale.