Whirlpool sostiene il Made in Italy

“Se ami la cucina è il momento di dimostrarlo” è questo il titolo della campagna di Whirlpool Italia dedicata agli elettrodomestici da incasso dei marchi Whirlpool, Hotpoint e Ariston per celebrare la tradizione italiana delle cucine.

Con la campagna IO COMPRO ITALIANO l’azienda vuole sottolineare il “Made in Italy” dei propri brand insieme all’orgoglio nel proporre prodotti di alta qualità, nei siti dislocati su tutto il territorio nazionale. I luoghi di lavoro distribuiti lungo la penisola non sono dei semplici ambienti a carattere lavorativo ma hanno un valore profondo sia per l’azienda che li riunisce sotto la stessa insegna, sia per il territorio che li ha visti nascere e svilupparsi. Questi stessi luoghi hanno una grande valenza per le persone che al loro interno lavorano ogni giorno, dimostrando le loro competenze e le loro abilità.

Da nord a sud, Whirlpool celebra ogni giorno l’eccellenza dei prodotti da incasso: a Cassinetta di Biandronno (VA) si trovano i Centri di ricerca e il polo EMEA per frigoriferi, forni e microonde da incasso; a Melano (AN) vi è il sito che produce piani cottura a induzione, a gas ed elettrici per tutta la regione; a Comunanza (AP) il polo dedicato alle lavatrici a carica frontale e lavasciuga da incasso, mentre a Carinaro (CE) si trova il polo EMEA per parti di ricambio e accessori. Oltre ai siti industriali, Whirlpool ha scelto l’Italia anche come casa del Headquarters EMEA sito a Pero (MI), dei servizi ai consumatori, del call center Italia e dei centri di sviluppo di prodotto EMEA che si trovano nell’area di Fabriano (AN).

«Questa campagna parte dalla volontà di valorizzare la cultura e la grande tradizione della Cucina Italiana a tutto tondo: sia come tradizione culinaria, sia come eccellenza nella produzione di cucine. È all’interno di questa cultura tutta italiana che nascono i nostri elettrodomestici: forni, piani cottura, frigoriferi, sono prodotti che rappresentano il meglio dello stile e della qualità Made in Italy e sono realizzati con dedizione e massima cura per i dettagli nei nostri siti produttivi Italiani. Acquistare uno di questi prodotti significa prima di tutto sostenere l’industria del nostro paese, supportare l’indotto della produzione nazionale per dare un aiuto concreto alla ripartenza dell’economia italiana» – commenta Natalia Sellibara, Marketing Director di Whirlpool Italia.

Comprare italiano significa anche poter contare su un’assistenza specializzata che affianca ad ogni consumatore personale sempre preparato, disponibile ed autorizzato, capace di offrire un servizio sempre di alta qualità. Il Call Center risponde sempre dall’Italia ed è formato da personale esperto in grado risolvere i problemi già tramite telefono; a questo si affiancano anche gli oltre 250 centri di assistenza distribuiti su tutto il territorio nazionale e più di 900 tecnici autorizzati che offrono una vasta gamma di prodotti e servizi. Un servizio a 360° che ha permesso ai brand Whirlpool, Hotpoint e Ariston di aggiudicarsi per il biennio 2019/2020 il premio Top Service in base al livello di soddisfazione dei clienti.

Collegata alla campagna IO COMPRO ITALIANO c’è anche una promozione per il consumatore in partnership con Eataly. Acquistando un forno e un secondo elettrodomestico Whirlpool prodotti in Italia – dal 15 giugno fino al 31 dicembre 2020 – si riceveranno in omaggio direttamente a casa 25 prodotti a marchio Eataly, tutti selezionati nelle regioni dove Whirlpool ha le sue sedi produttive e operative.
La campagna sarà declinata sui punti vendita dei clienti con materiali in-store, digital e attività di Pr a supporto.