Primo trimestre – Il 50% degli elettrodomestici acquistati in Cina è stato venduto online

Un rapporto ripreso dall’Ansa e diffuso dal think tank CCID del Ministero cinese dell’Industria e dell’Information Technology ha rivelato che gli acquisti online hanno contribuito per oltre il 50% al totale delle vendite degli apparecchi elettrodomestici nel primo trimestre del 2020.

Secondo il rapporto, i grandi elettrodomestici hanno registrato un calo delle vendite, a fronte di una crescita costante dei piccoli elettrodomestici di fascia alta, ma il clima migliorerà con il graduale ripristino della attività economiche e sociali, facendo emergere un nuovo modello di vendita che integra canali online e offline.