Primo trimestre di LG – Crescono i prodotti Premium e le tecnologie a vapore

lg sedeIl fatturato consolidato del primo trimestre 2020 di LG Electronics è di 14,73 trilioni di KRW (12,45 miliardi di USD) e un utile operativo di 1,09 trilioni di KRW (921,47 milioni di USD). Anche se i ricavi sono diminuiti rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, gli utili operativi sono aumentati del 21,1% rispetto al trimestre 2019. Si legge nel comunicato che «è la seconda volta nella storia dell’azienda in cui gli utili operativi trimestrali hanno superato i 1.000 miliardi di KRW. Un margine operativo del 7,4% che si afferma come il più alto nella storia di LG per il primo trimestre».

Gli effetti del Coronavirus si riflettono quindi anche sui risultati finanziari di LG, che registra un aumento dei prodotti Premium e degli elettrodomestici che utilizzano il vapore per sanificare la casa ed i capi di abbigliamento.

Nel dettaglio, la LG Home Appliance & Air Solution Company ha registrato nel primo trimestre ricavi pari a 5,42 trilioni di KRW (4,58 miliardi di USD) e un utile operativo di 753,5 miliardi di KRW (636,8 milioni di USD). Ricavi che si confermano praticamente invariati rispetto al primo trimestre dello scorso anno e che compensa il rallentamento della domanda globale durante la pandemia con l’aumento delle vendite in Corea di elettrodomestici a vapore come lavatrici, asciugatrici, lavastoviglie e il sistema di cura dei capi LG Styler, che riflette l’attenzione dei consumatori per tematiche quali la salute e l’igiene. L’utile operativo (superiore del 3,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso) e il margine operativo sono stati i più alti nella storia di LG, beneficiando degli sforzi di riduzione dei costi e dell’aumento dell’interesse per i prodotti premium.

LG Home Entertainment Company ha registrato nel primo trimestre ricavi pari a 2,97 trilioni di KRW (2,51 miliardi di USD), con un calo del 4,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso a causa delle limitazioni dell’offerta e del rallentamento della domanda globale. Tenendo conto della riclassificazione dei prodotti informatici dalla Home Entertainment Company alla Business Solutions Company quest’anno, l’utile operativo di 325,8 miliardi di KRW (275,32 milioni di USD) è aumentato del 31,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso a causa dell’efficienza nel funzionamento e dell’espansione di prodotti premium come i televisori OLED e NanoCell. Con una domanda di mercato influenzata negativamente dalla pandemia, la società sta adeguando la quota di prodotti premium, espandendo le vendite online, ottimizzando l’input di risorse e la gestione degli asset per migliorare la redditività in futuro.

LG Mobile Communications Company ha registrato nel primo trimestre un fatturato di 998,6 miliardi di KRW (843,9 milioni di USD), riducendo la perdita operativa a 237,8 miliardi di KRW (200,96 milioni di USD) rispetto al trimestre precedente. Le vendite sono diminuite di quasi il 34% rispetto al primo trimestre dello scorso anno, principalmente a causa di interruzioni di fornitura da parte dei partner cinesi. I costi sono stati ulteriormente sostenuti grazie all’efficienza della produzione e del marketing e ai continui sforzi per contribuire a moderare gli effetti della pandemia. Il lancio del nuovo smartphone LG Velvet 5G in Corea nel secondo trimestre segnerà una nuova direzione dell’azienda grazie a un nuovo approccio estetico e tecnologie competitive.

In leggero calo la LG Vehicle Component Solutions Company e in crescita il fatturato della LG Business Solutions Company.