L’emergenza Covid-19 ha fatto crescere il Ped in Cina

Non so se c’è da rallegrarsi, ma da quando la pandemia si è diffusa nel mondo in Cina sono vertiginosamente salite le vendite dei piccoli elettrodomestici, in assoluta controtendenza con quanto sta accadendo con il segmento degli elettrodomestici. Lo sostiene il giornale Shanghai Securities News, attribuendo tale primato al fatto che le persone – costrette all’autoisolamento – si sono maggiormente dedicate alla cucina e alle attività domestiche.

Il dato proviene dalla piattaforma cinese e-commerce suning.com che, per fare alcuni esempi, registra vendite a febbraio +280% di forni elettrici, +659% di friggitrici ad aria compressa, mentre la diffusione dei contenitori per riscaldare il pranzo è aumentata di ben 26 volte.

A voler credere ad un report di Everbright Securities, sarebbe in arrivo una nuova stagione di rilancio per il settore Ped, grazie anche alle vendite online e a modalità innovative di marketing.