Consentita l’apertura dei negozi di prodotti elettrici e elettronici

AIRES e ANCRA Confcommercio  hanno diffuso la circolare interpretativa che chiarisce che anche i retailer dell’elettronica di consumo pongono in vendita “beni di prima necessità” (come elettrodomestici e l’elettronica). Conseguentemente i negozi possono rimanere aperti al pubblico, ad eccezione dei giorni pre-festivi e festivi.

L’auspicio, ovviamente, è che la popolazione frequenti tali luoghi per necessità tangibili e circoscritte e non per il consueto shopping di svago. Al momento, MediaWorld e Unieuro hanno deciso di chiudere i propri punti vendita a tutela del proprio personale e della popolazione in generale. Potenziati i servizi digitali.