Linguaggio comune per far dialogare gli elettrodomestici

home whiz bekoDopo un anno caratterizzato da importanti traguardi raggiunti e carico di soddisfazioni, il 2020 di Beko vedrà il lancio di HomeWhiz, un sistema evoluto che permetterà di far dialogare gli apparecchi tra loro, monitorare i consumi e scaricare i programmi preferiti.
«Anche per il 2020 abbiamo in previsione tante novità per i nostri consumatori e di conseguenza anche per il trade – commenta l’AD Beko Italia Francesco Misurelli –. Il nostro obiettivo primo è quello di continuare a crescere e di farlo in modo sostenibile nel lungo periodo: punteremo su prodotti di qualità innovativi, evolutivi e strategici e su una politica di distribuzione efficace che metta il consumatore sempre al primo posto ovvero nelle condizioni di preferire la marca Beko e di poter scegliere il miglior prodotto in funzione delle sue esigenze. Con il Sistema HomeWhiz guardiamo concretamente al futuro e alle nuove funzionalità integrate di gestione della casa proponendo un pack di prodotti smart-home. Questa per ora è solo l’anteprima delle caratteristiche e tecnologie che andremo ad offrire all’interno delle novità che saranno presenti a FTK2020».

“.