Reshoring del Gruppo Haier: 100mila lavatrici torneranno ad essere prodotte in Italia

Yannick Fierling, CEO di Haier Europa

Rientra a Brugherio la produzione di 100mila lavatrici da incasso Candy fatte in Cina. È la dichiarazione fatta a Il Sole 24 Ore da Yannick Fierling, AD di Haier Europe, che ha motivato la scelta dicendo che si vuole in questo modo migliorare la logistica e i tempi di consegna, particolarmente rilevanti nell’incasso, dove chi ordina una cucina si attende di ricevere tutti gli elettrodomestici insieme. Ciò coincide con la volontà dell’azienda di investire nel sito italiano 600mila euro che vanno ad aggiungersi ai recenti investimenti stanziati dalla Regione Lombardia per lo sviluppo dei parametri dell’Industria 4.0.