Sony Professional partner tecnologico del Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano

museo della scienza e della tecnologia milanoDalla formazione in bottega dal Verrocchio lungo la sua vita, passando dal disegno ai progetti d’ingegneria militare, gli studi sul volo e le vie d’acqua e ancora la pittura e l’architettura. La vita di Leonardo Da Vinci è raccontata al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano in partnership con Sony Professional che ha fornito 36 videoproiettori laser Sony, nei modelli VPL-FHZ120L, VPL-FHZ58L, VPL-FHZ66L, equipaggiati con ottiche adatte alle varie installazioni multimediali.

Fabio Mazzurana, Channel Account Manager C&E, Sony Professional Solutions ha dichiarato «Sony Professional è ancora una volta protagonista di un’installazione museale. Le Nuove Gallerie Leonardo da Vinci hanno visibilità e respiro di livello internazionale ed essere partner ci riempie di orgoglio. Mettiamo in campo le nostre competenze, le nostre risorse e innovazioni tecnologiche, di cui i nostri videoproiettori sono permeati, per aiutare i visitatori a vivere la mostra in modo davvero indimenticabile».

I proiettori laser Sony sono poco rumorosi, flessibili nell’installazione e mantengono assoluta fedeltà di riproduzione dell’immagine, creando un percorso culturale d’impatto ora cronologico ora tematico, per sottolineare i vari aspetti e gli ambiti di ricerca che hanno contraddistinto la vita di Leonardo.