Il built in di Hisense

Il built in di HisenseHisense, brand cinese da 18 miliardi di fatturato, ha deciso di potenziare il built in, includendo forni ad incasso, frigoriferi combinati, lavastoviglie, piani cottura ad induzione innovativi e affidabili a cui corrisponde un’estensione e una selezione accurata dei punti vendita. Spiega Duccio Brunetti, Responsabile del progetto Built-In: «La gds è un mercato di sostituzione e richiede elettrodomestici standardizzati sia per dimensione sia per ampiezza di gamma, fermo restando l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Alla base di tutto c’è un prodotto apprezzato in grado di soddisfare le esigenze dei clienti anche dal punto di vista dei servizi. Nei progetti futuri dell’azienda c’è anche quello di lavorare sull’allestimento, aiutando i punti vendita a rendere più accattivante l’esposizione».