ET ed Elliott ancora una volta insieme dopo 37 anni…

E.T., l’indimenticabile extra-terrestre del film di Steven Spielberg del 1982, e l’attore che interpretava il piccolo Elliott (Henry Thomas) si sono incontrati ancora una volta nel cortometraggio trasmesso il 28 novembre durante la trasmissione della NBC dedicata al “Thanksgiving Day”. Il film, della durata di quattro minuti, si intitola “A Holiday Reunion” e mostra ET che torna sulla Terra per “riconnettersi” con un Elliott ormai adulto.

La fantastica creatura sorprende il figlio e la figlia di Elliott (la cui somiglianza è impressionante con Thomas da bambino e la sorellina Gertie, interpretata da Drew Barrymore) che lanciano palle di neve.

Dopo 37anni ET torna a visitare il suo amico, Elliott, per le vacanze. Durante il suo soggiorno, ET viene a sapere che Elliott ha una famiglia tutta sua e che la tecnologia è completamente cambiata sulla Terra dalla sua ultima visita.

Si tratta, l’avete capito, di una campagna pubblicitaria per Xfinity (proposta da Comcast, che fornisce servizi per la Tv via cavo, Internet, telefonia e wireless), ma accenna fugacemente al prodotto mentre il figlio di Elliott spiega a ET: “Si chiama Internet. Molto è cambiato da quando eri qui”.

Una promozione pubblicitaria straordinaria, un modo irraggiungibile di concepire lo storytelling nel marketing: giudicate voi.