Roomba i7+ si svuota da solo

 Roomba i7+Ad innovare e provare a risolvere l’annoso problema dello svuotamento sistematico del serbatoio della polvere da parte del proprietario, in conflitto con la finalità del robot di semplificare la vita domestica, ci pensa iRobot.

Roomba i7+ è in grado di svuotare da solo il serbatoio grazie alla Clean Base. Quando il ciclo è terminato, il “pulitore” torna alla base di ricarica e svuota automaticamente lo sporco raccolto all’interno della base grazie ad una tecnologia che crediamo in futuro possa essere adottata da molti.

La stazione è in grado di contenere in un sacchetto l’equivalente di 30 contenitori di Roomba pieni (capacità 0,4 litri l’uno) e notificare tramite App al proprietario quando è arrivato il momento della sostituzione.

Grazie alla tecnologia Imprint Smart Mapping, il robot memorizza la planimetria della casa con la particolarità di poter assegnare un nome ad ogni stanza e personalizzare i cicli di pulizia (supportate fino a 10 mappe, per lo spostamento in piani o case diverse). Roomba i7+ funziona sia tramite comandi vocali sia con l’applicazione iRobot Home (disponibile per iOS e Android).

Colin Angle, presidente e CEO di iRobot. Ha affermato: «Il nuovo Roomba i7+ è fedele alla “visione” del robot aspirapolvere che avevamo quasi 20 anni fa, quando abbiamo iniziato il percorso di progettazione della gamma Roomba».

La navigazione avviene con tecnologia iAdapt 3.0 e vSLAM, il modello ricorda dove è già passato e si muove senza problemi nel perimetro della casa, si adatta anche ad eventuali micro-cambiamenti degli ambienti domestici.

Roomba i7+ si distingue grazie alle due spazzole contro-rotanti, queste lavorano insieme per pulire efficacemente sia i tappeti sia ogni genere di pavimento. La prima spazzola solleva lo sporco mentre la seconda ruota nella direzione opposta per raccoglierlo. Al contrario delle setole, che possono piegarsi e disperdere la polvere, le spazzole in silicone flessibili aderiscono al pavimento per catturare sia piccole particelle, come polvere e sporco fini, sia capelli, peli di animali domestici e briciole, anche di grandi dimensioni.

Roomba i7+ regola automaticamente l’altezza della testina pulente in modo che le due spazzole possano aderire con precisione alla superficie e riesce a riconoscere le aree che hanno bisogno di una pulizia più profonda.