MyStore di Mondadori aiuta nella scelta dei libri da acquistare

my store mondadoriParte la sfida all’omnicanalità di Mondadori che all’interno di alcune librerie selezionate proporrà MyStore, un totem con uno schermo interattivo multitouch con il quale il cliente potrà interagire in maniera veloce e intuitiva per ricevere suggerimenti altamente personalizzati per acquisiti e regali.

Francesco Riganti, direttore marketing di Mondadori Retail: «La ricerca è pensata per essere la più personalizzata possibile in funzione delle preferenze dei clienti anche sui social, consentendo un nuovo tipo di profilazione molto sofisticato, in grado di apprendere in modo continuo dalla storicità delle interazioni. Per questo abbiamo scelto di affidarci a due partner come Mauden e IBM che in questa direzione hanno negli ultimi anni sviluppato le soluzioni cognitive più significative».

Il nuovo assistente digitale offre consigli su misura per musica e libri da acquistare/regalare grazie alla profilazione dell’utente che avviene tramite una guida con alcune domande chiave e l’eventuale accesso al profilo Facebook.

In futuro ci potrebbe essere una connessione tra l’esperienza fisica e quella digitale, interagendo con MyStore fuori dal punto vendita, tramite un’App che integrerà il profilo utente.

Nel video l’intervista a Daniele Arnò, Chief Solutions Officer Mauden realizzata da Mark-up.