Apple testa gli schermi flessibili di un’azienda cinese

Boe, azienda cinese già fornitrice dei pannelli per lo smartphone pieghevole di Huawei, potrebbe fornire anche Apple, che sta testando gli schermi Oled flessibili per l’iPhone del 2020.
In questo modo, la società di Cupertino potrebbe svincolarsi dalla dipendenza da Samsung, anche se nella decisione finale potrebbe giocare un ruolo determinante la guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina.