Elica vuole riportare i cervelli in fuga in Italia

Francesco Casoli, presidente di Elica

Assieme a Ferrari, Snam e altri grandi marchi dell’imprenditoria italiana, Elica è stata una delle protagoniste del Recruiting Day, evento ideato e organizzato a Londra il 2 luglio in partnership con Employerland.

Obiettivo: incontrare i migliori studenti, laureati, Phd e professionisti e dimostrare loro che è possibile sviluppare una carriera internazionale di successo anche in Italia, grazie ad aziende ed imprenditori visionari, che hanno fatto delle proprie realtà industriali vere e proprie eccellenze a livello mondiale.

«Si faccia avanti chi è in grado di farsi venire idee out of the box, fuori da ogni logica ed ogni schema perché solo così aziende come la nostra possono vincere la gara del futuro e portare avanti, alta nel mondo, la bandiera dell’Italia»: questo l’invito rivolto ai giovani italiani dal Presidente di Elica, Francesco Casoli. I giovani selezionati entreranno direttamente in contatto con i vertici aziendali e avranno immediati colloqui con l’HR Team.