Cucina sana con la funzione sous-vide di Neff

I nuovi forni Neff con funzione sous-vide
I nuovi forni Neff con funzione sous-vide

I nuovi forni Neff con funzione sous-vide consentono la cottura di alimenti conservati sottovuoto, a bassa temperatura e con l’ausilio del vapore. Una tecnica di cottura che crea sinergie tra cucine provenienti da culture diverse e permette cotture sane e naturali.

Il cassetto sottovuoto, complemento che si accompagna al forno da 45 cm o 60 cm, elimina fno al 99% dell’aria e grazie a 3 livelli di sigillatura consente di conservare negli appositi sacchetti non solo carne e pesce, ma anche spezie, sughi, marinature, frutta e verdura. Il tutto con la massima semplicità: basterà inserire gli alimenti all’interno dell’apposito sacchetto e procedere con la sigillatura grazie al cassetto sottovuoto NEFF N17XH10N0. Una volta inserito il sacchetto nel forno NEFF B48FT68H0, basterà attivare la funzione sous-vide.

Cuocere sottovuoto significa cuocere a bassa temperatura (dai 30° ai 100°) e con il 100% di vapore. È un processo di cottura delicato grazie al quale l’arrosto sarà più succoso e il pesce più tenero, le verdure manterranno la loro croccantezza e la frutta conserverà tutte le vitamine e i colori naturali, per risultati straordinari grazie al mantenimento di tutte le sostanze nutritive e delle proprietà organolettiche.

L’eliminazione di tutta l’aria (e quindi dell’ossigeno) riduce, infatti, enormemente i classici problemi di ossidazione nonché l’evaporazione dei liquidi durante la cottura, rendendo ogni cibo più tenero.

Sul sito e sull’App Home Connect tante ricette per il massimo del divertimento in cucina.