LG Electronics – Arriva in Corea del Sud il primo OLED TV 8K al mondo

LG 8K OLED TVEsordisce in Corea del Sud primo TV OLED 8K al mondo. Pre-ordinabile già da questa settimana, è il modello modello 88Z9 ed è realizzato da LG. Nel corso dell’anno messo in vendita anche in Nord America e in Europa.

Dotato dello schermo OLED più grande sinora mai realizzato, utilizza un pannello evoluto con 33 milioni di pixel auto-illuminanti per garantire un’elevatissima qualità d’immagine, con colori realistici, un ampio angolo visivo e un contrasto infinito. Le immagini, assicura LG, offrono un’esperienza visiva impareggiabile perché appaiono estremamente nitide sullo schermo da 88 pollici grazie alla risoluzione Ultra HD da 8K (7.680 x 4.320 pixel) che equivale a sedici volte il numero di pixel dei pannelli Full HD e a quattro volte di quelli UHD.

Al pannello OLED 8K, LG ha affiancato il processore intelligente α (Alpha) 9 Gen 2 8K, che migliora la qualità dell’immagine attraverso la tecnologia di deep learning e l’accesso a un ampio database di informazioni visive. Questo consente al chip di ottimizzare i contenuti riconoscendo la qualità della fonte e utilizzare così il miglior algoritmo per garantire la migliore qualità d’immagine possibile.

Grazie al processore α9 Gen 2 8K, il nuovo TV OLED da 88″ dispone di avanzate capacità di elaborazione con upscaling in 8K e una migliore riduzione del rumore tramite un processo aumentato a 6-step – rispetto a quello a 4-step utilizzato nelle versioni 4K. In questo modo il TV è in grado di restituire immagini 8K realistiche partendo da fonti a 4K (3.840 x 2.160) o a 2K (1.920 x 1.080). In aggiunta, il processore analizza le condizioni dell’ambiente circostante per calibrare il più adatto livello di luminosità dello schermo.

Nel TV OLED 8K Z9 88”, LG non ha pensato solo al video. La qualità audio è infatti ottimizzata attraverso un algoritmo intelligente in grado di mixare l’audio a due canali per offrire un suono surround virtuale 5.1. La tecnologia di deep learning migliora significativamente l’output analizzando il contenuto sorgente per riprodurre effetti sonori potenziati per i film, bassi più profondi per la musica e voci più nitide per gli eventi sportivi. È possibile regolare il suono in base alle proprie preferenze o lasciare che sia il televisore a impostare i migliori livelli sonori in base al contesto. Il TV è anche dotato di Dolby Atmos per riprodurre un suono più realistico e contenuti audio più finemente regolati.

LG TV OLED Z9 supporta poi HDMI 2.1 (permette di riprodurre video 8K a 60 fotogrammi al secondo), la modalità di bassa latenza automatica (automatic low latency mode – ALLM), la frequenza di aggiornamento variabile (variable refresh rate – VRR) e il canale di ritorno audio avanzato (enhanced audio return channel – eARC).

Il TV OLED 8K Z9 integrerà anche Google Assistant e Amazon Alexa per consentire un più comodo controllo della TV e dei dispositivi intelligenti connessi.

 

Fonte: Eurosat