iotty diventa ancora più intelligente

iotty siriL’interruttore iotty lancia sulla sua App l’aggiornamento “Siri Shortcut”, ovvero la possibilità di creare dei comandi rapidi con l’assistente vocale di Apple. A differenza di Alexa e Google Home che comandano l’interruttore con la loro App, Siri comunica direttamente tramite l’applicazione di iotty. Da ora, quindi, è possibile comunicare vocalmente con ogni singolo interruttore, creando scorciatoie univoche (shortcut) per ogni azione da eseguire.

Ma le novità non sono finite. Un’altra implementazione utile e smart è la modalità “risposta ad un evento con timer”. Questa funzione rende ancora più facile la gestione di uno o più interruttori, impostando dall’App l’accensione o lo spegnimento delle luci in uno specifico ambiente della casa e dopo un determinato intervallo di tempo, a scelta tra 1/2/5/10/30 minuti. Per esempio, al comando standard “accendi luci ingresso”, legato allo smart switch vicino alla porta di casa, adesso è possibile associare un timer che spegnerà le luci in modo automatico, magari dopo 1 minuto dopo il passaggio dell’utente. Analogamente si possono gestire scenari multipli, abbinando due azioni conseguenti tra loro, mettendo in collegamento due o più ambienti diversi come l’accensione delle luci delle scale e successivamente, trascorso il tempo stabilito tramite l’applicazione, quelle della camera da letto.

Inoltre, la modalità “risposta ad un evento con timer” offre anche un altro importante vantaggio. Collegando allo spegnimento della luce in camera da letto uno scenario per spegnere anche tutte le luci in casa, si avrà sempre sotto controllo l’illuminazione domestica, evitando inutili sprechi di energia.