Unieuro – L’online cresce del 32,5%

risultati unieuroOttimi i risultati di bilancio dell’esercizio 2018/2019 di Unieuro approvato oggi al Consiglio di Amministrazione.

Nell’esercizio 2018/19, Unieuro ha raggiunto traguardi storici grazie a ricavi per 2,1 miliardi di Euro, in crescita del 12,3%. Per la prima volta secondo contributore ai ricavi totali di Unieuro con una quota dell’11,6%, il canale online che ha generato 245 milioni di Euro di ricavi (+32,5%) registrando una crescita di 60,1 milioni rispetto all’esercizio precedente. Al netto dell’apporto della controllata Monclick S.r.l., il cui fatturato di canale è stato pari a 46,3 milioni di Euro, la crescita organica delle attività digitali di Unieuro è stata pari al 30,8%, a doppia cifra per il quarto anno consecutivo. Le ragioni del successo, sia in valore assoluto sia in termini di quota di mercato, sono da ricercarsi nella strategia omnicanale della Società, che attribuisce al punto vendita fisico il prezioso ruolo di pick-up point a beneficio dei clienti web. L’innovazione continua legata all’incessante rilascio di nuove funzionalità e miglioramenti della piattaforma, l’attenzione ai contenuti e l’efficacia delle campagne di comunicazione digitali hanno ulteriormente rafforzato il vantaggio competitivo di Unieuro.

Giancarlo Nicosanti Monterastelli, amministratore delegato di Unieuro, ha dichiarato: «I brillanti risultati approvati oggi ci riempiono di gioia e orgoglio, perché sono la prova tangibile della correttezza della nostra strategia, della solidità del nostro modello di business e della bontà del nostro operato.

Abbiamo raggiunto l’agognata leadership di mercato e cresciamo a grande velocità nell’ecommerce, il segmento a più rapido sviluppo, tagliando importanti traguardi. È ora giunto il momento di celebrarli con tutti i nostri azionisti, a beneficio dei quali abbiamo proposto un dividendo generoso e in ulteriore crescita rispetto al passato, grazie a una redditività senza pari nel mercato di riferimento.

Eppure, il meglio deve ancora arrivare. L’esercizio in corso segnerà il definitivo salto di qualità di Unieuro e ci aspettiamo di coronarlo con risultati ancora migliori, rafforzando sempre più la credibilità tenacemente costruita presso tutti i nostri stakeholder».

 

Qui i risultati canale per canale.