Beko – Dal live cooking ai social media

Michela Lucchesini, Marketing Manager di Beko Italy ha raccontato ad ae le novità 2018 di Beko e Grundig
Michela Lucchesini, Marketing Manager di Beko Italy

Dal live cooking d’autore al mondo social, per Beko passa da qui la capacità di coinvolgere ed emozionare il consumatore. «Il format del live cooking è uno degli strumenti più coinvolgenti e interattivi e per Beko rappresenta un asset davvero importante – dice Michela Lucchesini, marketing manager Beko Italy -, anche grazie alla presenza scenica dello chef Alessandro Borghese, capace di creare una forte partecipazione live e interazione attraverso i suoi canali social». Due sono i format: in partnership con i distributori di elettrodomestici all’interno di eventi strutturati ai quali sono invitati i rivenditori di cucine, occasioni importanti perché consentono di incontrare una platea ampia di operatori che operano sul territorio e che sono in contatto con i consumatori finali nel quotidiano, oppure in partnership con i produttori di cucine all’interno di uno dei punti vendita strategici dove il pubblico è composto dai clienti consolidati o potenziali clienti, raggiunti su invito dal rivenditore. «Negli ultimi due anni abbiamo organizzato anche una giornata in cucina con lo chef sotto forma di “masterclass” come premio finale nell’ambito di alcune operazioni a premi». I consumatori sono molto più esigenti e sofisticati e l’emozione è diventata un fattore imprescindibile sulle scelte d’acquisto. «Gli eventi diventano un momento privilegiato per creare con loro un contatto diretto e raccontare non solo i prodotti e le loro performance, ma anche i valori del nostro brand. Vale anche per i rivenditori che sono i primi influencers della marca, e sempre più spesso fanno scelte legate a come la marca si presenta per prodotti, comunicazione, investimenti, PR».