Expert – Insieme si va lontano

industria e expertGli store manager Expert sono stati i protagonisti assoluti della convention che si è tenuta in questi giorni a Bologna.

Durante l’incontro si è parlato molto dell’importanza della collaborazione (a tutti i livelli), non solo per comprare bene, ma anche per comunicare e vendere meglio.

L’evento è stato aperto dal direttore generale Roberto Omati, che pur riconoscendo un contesto macroeconomico molto stabile, ha accolto la volontà da parte dei soci di raccogliere le sfide che il mondo digitale impone, fermo restando il ruolo del negozio che con la sua vicinanza al cliente e le competenze degli addetti alla vendita rimane centrale. Sono stati poi definiti gli obiettivi futuri (sintetizzati nell’immagine qui sotto) tra i quali innovare i punti vendita e semplificare i processi interni per ridurre i costi della filiera.

È stato poi il momento del direttore commerciale Fabio Cecchi a cui è spettato il compito di tradurre in numeri una realtà associativa composta da 453 punti vendita per un totale di 1890 milioni (16% del mercato).

barbara donelli expertNumeri significativi che Barbara Donelli, marketing manager ha tradotto in soddisfazione del cliente. Expert ha infatti condotto una ricerca tra i consumatori, che ha confermato che la grande forza del gruppo sono i suoi dipendenti. «Se lo standard medio è al 14%, Expert è al 41% per competenza, disponibilità e gentilezza del personale di vendita».
È un cerchio che si chiude e che riporta alle persone, che quotidianamente si impegnato per soddisfare le esigenze dei clienti e conquistare quote di mercato in uno scenario così complesso.