Secondo l’Osservatorio Compass sull’elettronica, i telefoni sono i prodotti più venduti e finanziati

compassCompass presenta l’Osservatorio dedicato all’Elettronica. Nel primo semestre 2018 i prestiti nel settore dell’elettronica si attestano a quota 540 milioni di euro con un calo dell’1,4%.

L’indagine Compass ha messo in evidenza alcuni trend importanti: il punto di vendita fisico si conferma il riferimento preferito per gli acquisti, ma l’e-shopping cresce e incide sempre più sulle mancate vendite dei negozianti, soprattutto nella telefonia. Dall’altro lato gli esercenti stanno reagendo, e aumentano quelli che offrono, accanto alla vendita nel punto fisico, anche servizi di e-commerce. La telefonia è in assoluto il prodotto più venduto e finanziato.

Se da un lato il valore totale dei prestiti erogati per l’acquisto di prodotti elettronici è in leggera contrazione, è aumentato, dall’altro, l’erogato medio, che si attesta a quota 916€, il +3,3% rispetto al primo semestre 2017. Un risultato importante, trainato principalmente dal segmento della grande distribuzione (+5,5%) e dagli elettrodomestici del comparto bruno (+5,1%).

Quali sono i prodotti più venduti e quali i più finanziati? L’amore dei consumatori per gli smartphone non conosce crisi. Secondo il 60% dei convenzionati, la telefonia è il comparto che traina maggiormente le vendite, seguito dai grandi elettrodomestici da lavaggio (35%) e dai pc/tablet (28%). E la situazione non cambia se si analizza la classifica dei prodotti più finanziati: sul podio troviamo sempre la telefonia, indicata dal 45% del campione, e i grandi elettrodomestici da lavaggio (41%), seguiti però dagli elettrodomestici per il freddo (38%).