Amazon Innovation Award – Premiati degli smart glasses per automatizzare il lavoro in magazzino

amazon innovatio awardIl Politecnico di Torino, quello di Milano e l’Università di Roma Tor Vergata hanno partecipato all’Amazon Innovation Award, un riconoscimento che premia con un viaggio a Seattle le soluzioni più innovative per automatizzare i processi nei centri Amazon.

Il progetto vincitore della tappa torinese è stato l’applicativo Amazon You che potenzia le funzionalità degli “occhiali intelligenti” con informazioni utili per i magazzinieri, come la dimensione della scatola adeguata da utilizzare per un determinato ordine e in quale punto della confezione è meglio posizionare gli articoli per ottimizzare lo spazio. Inoltre, gli occhiali rimpiazzano anche lo scanner per registrare il codice a barre dell’articolo selezionato e liberare quindi le mani dell’operatore da cellulari e tablet.

Il gruppo vincitore è composto da Gennaro Bianchi, Jacopo Fanelli, Ilaria Gandini, Chiara Perri e Katarina Sucic, tutti studenti del corso di laurea magistrale in “Produzione industriale” e hanno molto stupito Stefano La Rovere, responsabile del dipartimento Advanced Technology di Amazon Europa che ha dichiarato a La Repubblica: «Stiamo davvero lavorando su alcune delle proposte arrivate dagli studenti e pensiamo possano dare un contributo importante al miglioramento delle nostre attività. I ragazzi hanno realizzato progetti rigorosi e ben strutturati, proponendo soluzioni innovative e suggerimenti per ottimizzare i processi all’interno della nostra azienda nel rispetto dei dovuti criteri di sicurezza, la priorità numero uno in Amazon».