In arrivo i primi televisori Sony del 2019

Sony-XG83Sony ha annunciato per i primi di marzo la disponibilità anche in Italia delle gamme di televisori 4K XG83, XG80 e XG70 con schermi di varie dimensioni.

Il modello XG83 integra il processore 4K HDR X1, con rimasterizzazione HDR “object-based” e Super Bit Mapping HDR per una migliore riproduzione della profondità, della texture e dei colori naturali. I formati HDR supporti sono HDR10 e HLG.

Per offrire una visione ancora più coinvolgente, i televisori XG83 (43” e 49”), XG80 (43”, 49”, 55”, 65” e 75”) e XG70 (43”, 49”, 55” e 65”) si affidano alla capacità di elaborazione delle immagini di Sony. La tecnologia 4K X-Reality PRO usa l’upscaling per ottimizzare le immagini, avvicinandole alla qualità della risoluzione 4K e rivelando un numero sempre maggiore di tinte e dettagli. Il display utilizzato è un Triluminos offre una visualizzazione realistica dei colori, riproducendo fedelmente ogni sfumatura.

Riguardo il design, i nuovi televisori hanno una cornice in alluminio (XG83) o a effetto alluminio spazzolato (XG80, XG70) e supporti pensati per nascondere i cavi e tenerli sempre in ordine.

Per quanto concerne le funzioni smart, i TV XG83 e XG80 rientrano nel catalogo di Android TV di Sony. Sono in grado di supportare un’ampia gamma di applicazioni disponibili su Google Play, tra cui YouTube, Netflix, Prime Video. Integrano poi l’Assistente di Google, funzione che consente i di parlare al televisore attraverso il telecomando per pianificare la giornata, scoprire contenuti o riprodurre programmi televisivi.

Dal canto suo, il modello XG70 si basa su una piattaforma Linux, integra invece un browser Internet ed è, suggerisce Sony, l’opzione ideale per godersi film e programmi TV tramite le più famose App di streaming, come Netflix e YouTube, in un solo gesto.

Fonte: Eurosat