In calo il mercato degli smartphone

In affanno il mercato mondiale degli smartphone che, secondo le stime di Strategy Analytics, chiude il 2018 in flessione del 5% rispetto all’anno precedente, a conferma del fatto che le persone cambiano meno spesso il cellulare.

Sul podio, Samsung (291,3 milioni di smartphone) e Apple (206,3 milioni), entrambe in calo dell’8% e del 4,5%. Bene Huawei (205,8 milioni), in crescita del 35% e Xiaomi, che cresce da 91,3 a 119,3 milioni di smartphone e supera Oppo, quinta e in lieve flessione (da 118 a 116,6 milioni di dispositivi).