Le tendenze in cucina evidenziate dall’Osservatorio Elica

LULLABY elicaL’Osservatorio Elica svela le nuove tendenze della cucina per il 2019. L’analisi mette in luce come l’anima di ciascun elemento sia spesso declinata in forme monolitiche che trasmettono solidità e eleganti strutture metalliche che alleggeriscono gli arredi anche più imponenti. Tagli audaci e angoli acuti danno vita a superfici inedite e originali che aggiungono carattere all’ambiente.

Riguardo a materiali e finiture, accanto a conferme come il metallo, che si arricchisce nelle estetiche grazie a nuovi trattamenti, texture ed effetti ruggine, troviamo il cemento, materiale semplice ma al contempo pieno di personalità e strutturato. Completa il quadro il legno, che da protagonista indiscusso, diventa ancora più prezioso quando si fa dettaglio in sapienti accostamenti con altri materiali.

In cucina torna protagonista inoltre l’utilizzo di pietre venate, orme pulite senza ridondanze dove la superficie detta la ricchezza con la propria estetica, così come torna la graniglia di marmo ma sotto una nuova influenza verde che la vede composta da materiali riciclati o pietre naturali. Infine, si assiste ad una elevazione del ruolo dell’acciaio che, da elemento accessibile ed economico, diventa protagonista dell’intera cucina per un look professionale di alto livello.

Sul tema estetico si confermano alcune delle tendenze più in voga negli ultimi anni come ad esempio lo stile industrial chic e lo stile country, che viene reinterpretato in chiave moderna, alleggerendo forme e materiali, mentre nel mood “scandinese” (che nasce da una contaminazione tra gli stili scandinavo e giapponese) la naturalezza dei materiali del design scandinavo incontra la semplicità delle forme nipponiche, come ben espresso nel modello Elica Lullaby della foto d’apertura.