Premiata la campagna radiofonica del Centro di Coordinamento RAEE

premio-cdcRAEEIn occasione del Mediakey Award, che si è svolto a Milano il 19 novembre, la campagna di comunicazione radiofonica realizzata nel 2018 e promossa dal Centro di Coordinamento RAEE si è aggiudicata il Premio nella sezione “Media, educational, tempo libero e telecomunicazioni”. Obiettivo della campagna è quello di sensibilizzare il cittadino in merito ad un corretto smaltimento dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE), e rientra nel piano di attività previsto per l’Accordo di programma tra produttori di AEE, associazioni delle aziende della raccolta rifiuti e ANCI.

Articolata in due momenti temporali – giugno/luglio 2018 e settembre/ottobre 2018 – l’iniziativa di sensibilizzazione è stata messa in campo grazie al coinvolgimento di alcuni testimonial d’eccezione, selezionati tra i DJ delle maggiori radio nazionali: Gigio D’Ambrosio per RTL 102.5, Anna Pettinelli per RDS, Ringo per Virgin Radio, La Pina per Radio Deejay, Ylenia per Radio 105, Paoletta per Radio Italia e Cristiano Militello per R101 ai quali è stato chiesto di diffondere uno specifico messaggio inerente i RAEE, finalizzato alla conoscenza di questa particolare tipologia di rifiuti e a promuovere le buone pratiche di raccolta e gestione del fine vita, generando consapevolezza che il corretto smaltimento dei dispositivi tecnologici salvaguarda l’ambiente e crea valore economico.

«Parlare di rifiuti e di buone pratiche di smaltimento – commenta Fabrizio Longoni, Direttore Generale del Centro di Coordinamento RAEE – è di per sé facile per gli esperti del settore; la difficoltà sta nel farsi ascoltare e nel cercare di stimolare comportamenti virtuosi e responsabili da parte dei cittadini e dei consumatori. Per questo motivo – continua Longoni– abbiamo optato per la scelta della radio come canale di comunicazione ritenendolo più immediato e impattante rispetto al nostro obiettivo».