Gli elettrodomestici che ti consentono di risparmiare tempo in cucina

Samsung Dual Cook Flex
Samsung Dual Cook Flex

Il tempo spesso non basta mai, perché siamo impegnati con il lavoro e tante altre attività sia di svago che familiari. Per questo, vengono sviluppate tecnologie che velocizzano i tempi di cottura. Ne è un ottimo esempio il forno Dialogo di Miele che, grazie alla tecnologia M Chef, capisce quanta energia viene immagazzinata negli alimenti e la regola in modo ottimale, attraverso due antenne e un modulatore di onde elettromagnetiche, che penetrano in profondità negli alimenti, in combinazione con calore superiore e inferiore o ventilato. Il risultato è un risparmio circa del 70% del tempo sui metodi di cottura tradizionali. Inoltre, il forno può essere connesso grazie all’App dedicata che suggerisce anche ricette.

Anche cuocere insieme più preparazioni diverse permette di risparmiare tempo, come Beko che propone la tecnologia Split & Cook®. Questa permette di cuocere nel forno, insieme, i cibi a due diverse temperature fino a 80°, senza alcun contatto tra le due sezioni: quindi si possono cucinare due piatti molto diversi nello stesso forno senza che gli odori si mescolino, ad esempio un cosciotto d’agnello e le meringhe.

Siemens propone invece la tecnologia varioSpeed presente, ad esempio, su alcuni forni della serie iQ700, modelli combinati a microonde che riducono fino al 50% i tempi, accelerando la cottura ma con risultati ottimali. La tecnologia varioSpeed non riduce solo i tempi di cottura ma anche di lavaggio, infatti applicata alle lavastoviglie iQ700 li dimezza, mentre varioSpeed Plus può ridurre tutti i programmi fino al 66%.

Grande novità è rappresentata dal forno Dual Cook Flex™ di Samsung che, grazie alla tecnologia Dual Cook, può essere diviso in due cavità, cuocendo due preparazioni con tempi e temperature diverse, ma può anche essere usato come un’unica spaziosa cavità o solo una delle due zone. Questo anche grazie alla porta Flex Door, che permette di aprirlo totalmente o nella sola parte superiore, senza compromettere le temperature della zona sottostante. Il separatore rimovibile evita lo scambio di odori tra le due sezioni, permettendo di cucinare contemporaneamente ricette differenti come un arrosto e un dolce. Inoltre, questa tecnologia permette di risparmiare tempo ed energia elettrica. Non manca la connettività wi-fi con possibilità di controllare il forno da remoto, tramite un’apposita App.