Climatizzatori – «MediaWorld realizza attività promozionali durante tutto l’anno»

Guido Guerrini, direttori acquisti MDA, SDA, CE, Accessori MediaWorld
Guido Guerrini, direttore acquisti MDA, SDA, CE, Accessori MediaWorld

Guido Guerrini, direttore acquisti MDA, SDA, CE, Accessori MediaWorld: «Le vendite dei climatizzatori sono influenzate dalla stagione: quest’anno, grazie ad un’estate particolarmente calda, sono andate molto bene. Abbiamo venduto più portatili che fissi, seguendo un trend che ci contraddistingue ma che vogliamo iniziare a cambiare. Il mercato del fisso, infatti, è un mercato attivo tutto l’anno, anche se l’80% del potenziale lo sviluppa sempre da aprile a luglio, mentre il portatile si vende solo nella stagione estiva. MediaWorld da tempo realizza attività promozionali durante tutto l’anno per destagionalizzare le vendite. La caratteristica principale ricercata dai consumatori è la capacità di raffreddamento, che è espressa in BTU. Più aria tratta un condizionatore, più è in grado di raffreddare ambienti anche estesi. Il climatizzatore come sostituto o alternativa del calorifero invece può essere utilizzato solo in zone con clima mite anche nel periodo invernale, quindi ad esempio nel sud Italia. Il calore che emette, infatti, non è paragonabile a quello del calorifero. I modelli più evoluti si vendono, ma sono ancora una nicchia di mercato. L’online è in crescita soprattutto per quanto riguarda la vendita dei portatili. In ogni caso offriamo sempre il servizio di installazione».