Brands Award 2017: il regolamento

In attesa delle nominations (che pubblicheremo a breve), vi ricordiamo il regolamento del Brands Award 2017, il premio organizzato da GDOWEEK e da Mark UP, in collaborazione con AE Apparecchi Elettrodomestici, su dati forniti da IRI e da GfK.

Brands Award è l’unica iniziativa che premia le migliori “performance” annue di marca nei beni di largo consumo attraverso criteri oggettivi e riscontrabili che coinvolgono i consumatori finali, il retail moderno e il mondo social.

Per partecipare a Brands Award NON occorre iscriversi, né pagare alcun importo: concorrono tutti i beni del largo consumo presenti oggi sul mercato.

I criteri di selezione delle marche sono oggettivi (dati di vendita IRI e GfK) e i prodotti in nomination vengono sottoposti ad altri due livelli di giudizio: consumatori, giuria di buyer/category/direttori acquisti della DO.

I vincitori scaturiranno quindi da tre classifiche che, pesate in modo uguale, indicheranno i vincitori di categoria e il vincitore assoluto.

1. Le performance di vendita
Per le categorie merceologiche Alimentari Freschi, Alimentari Confezionati, Dolciario, Bevande, Alcolici e Birra, Detergenza Cura Casa, Detergenza e Cura Tessuti, Igiene&Bellezza e Petfood, i dati IRI, finalizzati alla definizione delle nomination, prendono in considerazione i seguenti parametri:

  • Marche già presenti sul mercato: la crescita di quota di mercato e di vendite a valore registrate nel 2016 per ognuna delle categorie analizzate (a.t. febbraio 2017) – le prime sei per ogni categoria;
  • Migliori lanci del 2016: distribuzione ponderata, quota a valore e fatturato acquisti a sei mesi dal lancio – i primi tre per ogni categoria.

Per le categorie degli Elettrodomestici Cura della Casa, Cura della Persona, Mondo della Colazione e Preparazione del Cibo i dati GFK, finalizzati alla definizione delle nomination, prendono in considerazione la crescita di quota di mercato e di vendite a valore registrate nel 2016 (a.t. febbraio 2017), le prime quattro referenze per le marche esistenti e i primi due miglior lanci 2016 per ciascuna categoria .

2. Le preferenze del consumatore
Le nomination definite da IRI e da GFK verranno sottoposte al panel di consumatori web di Toluna, rappresentativo dell’universo familiare italiano, che decreterà anche il PREMIO CONSUMATORE.

3. Il giudizio dei buyer, category e direttori acquisti della DO
Le nomination definite verranno inoltre votate da esperti della distribuzione. Il giudizio dei retailer decreterà anche il PREMIO RETAILER.

I prodotti in nomination saranno sottoposti al giudizio delle giurie e tale giudizio sarà insindacabile ed inappellabile. Verranno premiati il vincitore dei “prodotti esistenti” e il vincitore dei “prodotti in lancio” per ciascuna categoria in gara.

NOVITA’ 2017: I social media
I brand in nomination potranno anche partecipare, previa iscrizione, ai PREMI SOCIAL.
Blogmeter analizzerà i profili ufficiali delle aziende in nomination, attraverso l’analisi dei social istituzionali e/o di brand. Saranno utilizzati degli indicatori per misurare il seguito (follower, fan, iscritti) e la capacità di coinvolgimento del brand su facebook, twitter e instagram. Il giudizio sui social media decreterà 6 vincitori:

  • Facebook istituzionale e di brand
  • Twitter istituzionale e di brand
  • Instagram istituzionale e di brand

I risultati verranno pubblicati su GDOWEEK n° 12, distribuito durante la serata di Premiazione del 6 luglio 2017, sul nostro sito, sui siti di GDOWEEK e di Mark UP e diffusi nei comunicati stampa relativi al Premio.

Per maggiori informazioni