HUAWEI Nel 2014 fatturato +20,6%, utile +32,75

Ken Hu, Deputy Chairman del Consiglio di Amministrazione e CEO di Huawei
Ken Hu, Deputy Chairman del Consiglio di Amministrazione e CEO di Huawei

Risultati finanziari da record quelli di Huawei per il 2014: fatturato complessivo di 46,5 miliardi di dollari (+20,6% rispetto al 2013), con un utile netto di 4,5 miliardi di dollari (+32,7 % rispetto al 2013).
Tutti i business del Gruppo hanno registrato questi risultati positivi: Carrier Business Group, Enterprise Business Group e Consumer Business Group (quest’ultimo con un incremento del 32,6%, pari a 12 miliardi di dollari scaturiti dal comparto smartphone).
Ha commentato Ken Hu, Deputy Chairman del Consiglio di Amministrazione e CEO di Huawei: «Nel 2015 lo sviluppo delle tecnologie ICT, in particolare la banda larga, il cloud computing, i Big Data, e l’Internet of Things (IoT), sta diventando il motore che guida la trasformazione di molti settori. Huawei continuerà a concentrarsi sulla strategia “pipe” al fine di creare valore aggiunto per i nostri clienti. Grazie all’impegno e alla dedizione dei nostri dipendenti, Huawei intende diventare il partner strategico degli operatori di telecomunicazioni nel loro percorso di trasformazione, il leader nella fornitura di infrastrutture ICT per aziende e il marchio di riferimento all’interno del settore dei dispositivi innovativi e intelligenti in cui i consumatori possono riporre fiducia».