Electrolux punta a produrre 800mila frigoriferi

Durante un incontro al Ministero dello Sviluppo economico per un aggiornamento sull’attuazione del piano industriale del Gruppo Electrolux dopo l’accordo siglato nel maggio 2014, l’azienda ha annunciato che nel 2019 raggiungerà la quota di 800mila frigoriferi e investirà 32 milioni, 12 in automazione (robot) e 20 sui nuovi prodotti e l’efficientamento energetico.
La crisi del 2014 è apparsa alle spalle; gli ammortizzatori sociali continueranno solo per gli stabilimenti di Solaro e Porcia.

Bene i risultati dello stabilimento di Forlì, che produce forni e piani cottura. Come riportato sulla pagina della Tribuna di Treviso: «quello forlivese è stato il primo stabilimento del Gruppo a non avere più bisogno degli ammortizzatori sociali ed è quello che ha registrato il maggior incremento di produzione. Infatti, nel 2017 sono stati prodotti 1,6 milioni di pezzi nel 2018 saranno 1,7 e nel 2019 si prevede quasi 1,8 milioni di pezzi».