MATTEL ThingMaker la stampante per i nostri figli

thingmakertm-3d-printing-ecosystemMeno di 300 euro per acquistare ThingMaker (disponibile subito su Amazon, in autunno nei negozi), prodotto dalla Mattel, la stampante 3D in grado di creare – stampandoli e montandoli ad incastro – ogni sorta di piccolo oggetto o giocattolo. L’interfaccia è stata creata in collaborazione con Autodesk, con app scaricabile per iPhone e iPad, e si rivolge (per l’uso) ai tredicenni, dai tre anni in su per l’utilizzo dei giocattoli realizzati.
Ha dichiarato spiegato il Senior Director Advanced Concepts di Mattel, Aslan Appleman: «La nostra idea è di rendere ThingMaker aperta ai maker. Ciò che vogliamo mettere in evidenza è l’ecosistema ThingMaker».
Questo implica la potenziale possibilità di stampare giocattoli di altre marche.
Purtroppo sono ancora piuttosto lunghi i tempi di stampa per un singolo oggetto: anche sei/otto ore per un oggetto di medie dimensioni: questo l’unico vero limite. Ma ha aggiunto Appleman: «Pensiamo che sia un procedimento magico veder stampare gli oggetti, ma dopo un po’ non hai voglia di startene seduto per ore a guardare. Per le stampe più grandi, basta premere “print” prima di andare a letto per svegliarsi con un giocattolo nuovo».